Linea Caffè

La linea caffè Gaggia nasce dal desiderio di offrire un’esperienza caffè completa.
Abbiamo scelto accuratamente tre selezioni di alta qualità che potessero soddisfare ogni esigenza: Espresso 100% Arabica per gli amanti del gusto classico, Intenso per un gusto più ricco, che bilancia l’aromaticità dell’Arabica (65%) e la forza della Robusta (35%), e Decaffeinato, dedicato a chi preferisce l’alternativa senza caffeina, ma non rinuncia a un ottimo espresso.
Tutti i chicchi sono stati torrefatti in linea con la tradizione italiana e tramite un innovativo sistema ad aria pulita che conferisce al caffè un gusto piacevolmente delicato con una crema sempre omogenea.
Scoprite la miscela più adatta a voi, in chicchi o macinata, e lasciatevi conquistare dal gusto indimenticabile di un espresso Gaggia.

Domande Frequenti

Espresso 100% Arabica

GUSTO: lievi note di cacao

AROMA: fruttato e acidulo

ACIDITÀ: bassa

CORPO: morbido e rotondo, crema vellutata

INTENSITÀ:

Macinato 250 gr

Grani 500 gr

Grani 1 Kg

Espresso Intenso

GUSTO: lievi note di cacao, nocciole e spezie, mandorle tostate, cioccolato fondente

AROMA: note di cacao

ACIDITÀ: leggera

CORPO: rotondo e ricco, crema corposa

INTENSITÀ:

Macinato 250gr

Grani 500gr

Grani 1Kg

Espresso Decaffeinato

GUSTO: leggero retrogusto di liquirizia

AROMA: delicato

ACIDITÀ: molto bassa

CORPO: dolce e leggero

INTENSITÀ:

Macinato 250gr

DOMANDE FREQUENTI
DOVE SI PUÒ ACQUISTARE LA LINEA CAFFÈ GAGGIA?

Al momento, la Linea Caffè Gaggia è disponibile presso alcuni dei nostri centri assistenza autorizzati. Per trovare quello più vicino a voi, cliccate quiselezionate la vostra regione e cercate la dicitura “CAFFÈ GAGGIA DISPONIBILE QUI“.

QUANTO È IMPORTANTE IL TIPO DI CAFFÈ UTILIZZATO?

La tipologia di caffè gioca un ruolo importante nella riuscita di un ottimo espresso, per questo è bene assicurarsi di utilizzare sempre miscele di alta qualità. La qualità del caffè dipende da diversi fattori: la varietà della pianta, dove viene coltivata, la raccolta, il clima e la torrefazione. Oltre all’origine, infatti, è importante anche la tostatura: per esempio, chicchi di caffè torrefatti per un periodo più lungo e a temperature più elevate presentano un colore più scuro e liberano più aroma, e dovranno essere macinati più grossolanamente. Consigliamo di sperimentare per trovare la varietà che meglio si adatta alle vostre esigenze e ai vostri gusti.

QUAL È LA DIFFERENZA TRA ARABICA E ROBUSTA?

Ogni tipo di caffè ha particolari caratteristiche e peculiarità che influenzano il risultato finale in tazza. Se preferisci una tazza di caffè dal gusto più aromatico e delicato, con un profilo aromatico più complesso, consigliamo di scegliere miscele con caffè Arabica. Se invece gradisci un caffè più forte, con più caffeina, più intenso e con una crema più densa dal colore brunastro, consigliamo di utilizzare miscele che abbiano una percentuale di Robusta.

QUANDO E PERCHÉ È IMPORTANTE PRESSARE IL CAFFÈ?

Quando si prepara un espresso utilizzando un portafiltro tradizionale, la pressatura del caffè macinato è un passaggio fondamentale. Una pressatura uniforme e costante permette che l’acqua possa fluire attraverso il caffè in modo omogeneo, per estrarre tutti gli aromi dal caffè. Quando si utilizza un portafiltro pressurizzato, invece, questo passaggio non è necessario: basta una leggera pressione, poiché questo sistema è già progettato per garantire la riuscita di un espresso impeccabile.

POSSO CONSERVARE IL CAFFÈ IN FRIGORIFERO?

Il caffè inizia a perdere la sua freschezza subito dopo la tostatura ed è importante assicurarsi di evitare aria, umidità, calore e luce. Frigoriferi e congelatori non sono consigliati perché sono ambienti umidi. Consigliamo di conservare il caffè in un contenitore ermetico, in un luogo fresco ed asciutto, lontano da fonti di calore.

QUAL È LA DIFFERENZA TRA CAPSULE E LE CIALDE?

Le cialde sono di carta e hanno una forma rotonda. In genere contengono 7 grammi di caffè macinato – la dose consigliata per un vero espresso italiano – compressi in un involucro di carta e possono essere utilizzate con quasi tutte le macchine da caffè che utilizzano un portafiltro.
Le capsule di caffè, invece, sono cilindriche, in plastica o alluminio, sigillate ermeticamente e confezionate sottovuoto. Solitamente, il contenuto di caffè in polvere è inferiore ai 7 grammi.